SI&NO FIORENTINI

You are currently viewing SI&NO FIORENTINI

Vi sono vari prodotti da forno appetibili girovagando tra gli scaffali del supermercato.

Tra questi si possono ritrovare anche i SI&NO della Fiorentini che sicuramente invogliano all’acquisto con le loro diciture “si alla linea, no alla fame” o “si biologico, no fritto, si vegan..”. 

Analizziamo meglio questo prodotto da un punto di vista nutrizionale senza badare alle marchette del marketing. 

Composizione

Dalla lista ingredienti nel caso dei triangolini di mais è presente:

mais 89%, oli vegetali, sale marino  1%.

Mentre in quelli di legumi ritroviamo:

mais 57%, legumi 30% (in proporzione variabile: piselli, fagioli, lenticchie, ceci), oli vegetali, proteine di pisello, sale marino, aroma naturale di oliva.

Valori nutrizionali

Valori medi su 100gr di prodotto:

 SI&NO LEGUMI                                               SI&NO MAIS 

Energia: 422kcal                                              Energia: 430 kcal

Grassi: 10,5gr                                                    Grassi: 11,0gr

 di cui saturi: 1,5gr                                             di cui saturi: 1,5gr

Carboidrati: 64,8gr                                          Carboidrati: 75gr

 di cui zuccheri: 1,1gr                                         di cui zuccheri: 0,5gr

Proteine: 13,7gr                                                 Proteine: 6,0gr

Sale: 1,0gr                                                           Sale: 1,0gr

 

In 100g di prodotto, quelli di mais rispetto a quelli di legumi hanno un quantitativo minore di proteine (6g rispetto a 13g), e anche di fibre (2,2g rispetto a 6g). Mentre il resto dei macronutrienti è pressoché uguale.  

Il quantitativo di sale è elevato per entrambi: 1,0gr. Per definire un prodotto con un contenuto basso di sale dovrebbe riportarne quantità inferiori a 0.3gr (su 100gr di prodotto), mentre se il quantitativo è medio tra 0,3gr – 1gr. 

Oltre al mais e ai legumi ritroviamo degli oli vegetali (purtroppo non ben specificati) e nel caso dei triangolini di legumi, un’aroma naturale di oliva e non l’olio di oliva.

 

Il mio giudizio finale

I si &no rappresentano un gustoso snack croccante, molto simile a delle patatine, cotte al forno e non fritte (la frittura apporterebbe più grassi e kcal). Si possono consumare come spuntino grazie anche alle pratiche confezioni da 20g. 

Quelli di legumi hanno un quantitativo proteico e di fibra maggiore, tuttavia non bisogna considerare questa tipologia di alimenti come “fonte di fibre o proteine” in quanto il loro apporto rimane comunque minimo e il quantitativo di sale elevato.

Simpatici da consumare ogni tanto al posto delle patatine tradizionali, ma senza esagerare.

Hai trovato utile la recensione di questo prodotto? Condividila con i tuoi amici
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Dott. Greta Mason
Dott. Greta Mason

Sono specializzata nella nutrizione al femminile (gravidanza e allattamento, ovaio policistico, endometriosi, amenorrea).

Amo educare i bambini e aiutare gli adolescenti ad intraprendere una alimentazione sana.

Tutti gli articoli

Contattami

Per prenotare una visita o maggiori informazioni: