Richiedi una consulenza! Telefona 392.1478577 | ⇒ info@guidoambria.com
I PISELLI: sono legumi o verdura?

I PISELLI: sono legumi o verdura?

I piselli verdi piacciono quasi a tutti, sono molto nutrienti, ricchi di fibra e antiossidanti. Le ultime ricerche dimostrano che oltre ad essere buoni potrebbero anche proteggere da patologie cardiovascolari e tumorali.

Alcune persone però, sebbene amino i piselli, sono costretti a eliminarli dalla loro dieta, in quanto, essendo ricchi di antinutrienti come le lectine, possono causare gonfiore addominale e meteorismo, ancor più nei pazienti che soffrono di disbiosi intestinale.

Questo articolo ti permetterà di capire se dovresti inserire i piselli nella tua dieta con regolarità o limitarne l’assunzione.

Che cosa sono I PISELLI VERDI?

I piselli verdi sono dei semi sferici contenuti nei bacelli della pianta Pisum sativum.

Vengono consumati in tutto il mondo e sono parte dell’alimentazione dell’uomo da centinaia di anni.

È bene chiarire subito:  i piselli non sono verdura. Appartengono alla famiglia dei legumi, cioè a quelle piante che producono baccelli che contengono semi. 

Anche le lenticchie, i fagioli, le arachidi e i ceci sono legumi. Anche loro si trovano in baccelli.

I piselli verdi tuttavia vengono comunemente cucinati e venduti come verdura. Puoi trovarli surgelati, freschi o in scatola, ma anche secchi e spezzati.

Dato che i piselli verdi apportano un discreto quantitativo di carboidrati definiti amidi, vengono considerati verdure amidacee alla stregua di patate, mais e zucca. 

Se non l’hai letto, ti invito a leggere il mio articolo sulla ZUCCA.

Esistono diverse varietà oltre ai noti piselli verdi. Quelli gialli o quelli dall’occhio nero per citarne alcuni. Quelli verdi però rimangono i più conosciuti e consumati al mondo. 

Le taccole invece sono una varietà che viene confusa con i piselli verdi a causa della loro somiglianza. Hanno invece una sapore, un uso e un apporto nutritivo leggermente differente. Le taccole possono essere consumate intere nel loro baccello mentre ancora acerbe!

 

Valori nutrizionali dei PISELLI VERDI

I piselli verdi hanno un profilo nutrizionale grandioso!

Hanno un contenuto calorico relativamente basso, solo 91 kcal ogni 100g di piselli saltati in padella senza aggiunta di grassi e sale (1).

Il 47% delle calorie deriva dai carboidrati, il 43% da proteine e il 10% dai grassi (1). Inoltre, i piselli verdi hanno tutti i minerali e le vitamine di cui hai bisogno, oltre a un significativo quanitativo di fibre [6,5g/100g di piselli saltati in padella senza aggiunta di grassi e sale (1)].

Una porzione di piselli freschi crudi (200g) apportano:

Calorie: 104kcal 
Carboidrati: 13 g
Fibre: 12,6 g
Proteine: 11 g

Vitamin A: 128 retinolo equivalenti 

Vitamin C: 64mg 

Tiamina: 0,4mg

B2: 0,16mg

B3: 5,2mg 

Sodio: 2mg

Potassio: 386mg 

Ferro: 3,4mg 

Calcio: 90mg

Fosforo: 194mg

I piselli sono ricchi anche di antiossidanti come i polifenoli, che sono stati a lungo studiati e vengono considerati veramente utili al mantenimento del nostro stato di salute (2)

i piselli sono verdura o legumi

I piselli sono sazianti e danno un ottimo apporto di proteine

Assumere un adeguato apporto proteico è molto importante per aumentare alcuni ormoni che aiutano a ridurre il senso di fame.

Le proteine assunte assieme alle fibre, permettono di avere un maggior senso di sazietà e per un periodo di tempo più lungo (3456)

Lo straordinario apporto proteico contenuto nei piselli verdi fa sì che siano una prima scelta per chi segue un regime vegetariano o vegano. È importante tenere presente però che non sono una fonte proteica completa, in quanto non contengono l’aminoacido metionina.

Per assicurarti di assumere tutti gli aminoacidi necessari, ricorda di assumere i piselli con un’altra fonte di proteine che possa compensare questa carenza.

Assumere un apporto proteico adeguato è importante per promuovere la sintesi di nuovo tessuto muscolare e migliorare la salute del tessuto osseo. Inoltre le proteine svolgono un ruolo chiave in tutti i percorsi dimagranti e anche laddove si cerchi il mantenimento del peso dopo un grande dimagrimento (7, 8, 9, 10

Concludendo, ti conviene iniziare a mangiare i piselli regolarmente?

I piselli verdi sono ricchi di nutrienti, fibre e antiossidanti e hanno molte proprietà che aiutano a ridurre il rischio di sviluppare alcune patologie.

Contengono però anche antinutrienti, che potrebbero ridurre l’assunzione di alcuni nutrienti e dare disturbi intestinali come meteorismo e flatulenza, specie in chi soffre di disbiosi intestinale o leaky gut syndrome.

Vi sono comunque alcune cose che potresti fare per evitare questi spiacevoli effetti, come scegliere alcuni metodi di preparazione specifici e ridurre la dimensione della porzione assunta.

In conclusione, Sì TI CONVIENE MANGIARE I PISELLI REGOLARMENTE. Sono un alimento davvero prezioso!

A presto

dott. Guido Ambria

Biologo Nutrizionista

T. 3921478577

Per maggiori informazioni o per fissare un appuntamento, compila il form qui sotto!​

CHIAMA ORA!
Close Panel