Richiedi una consulenza! Telefona 392.1478577 | ⇒ info@guidoambria.com
Come abbassare il colesterolo velocemente

Come abbassare il colesterolo velocemente

Se stai cercando il modo per abbassare il colesterolo alto e il tuo medico ti ha raccomandato di cambiare il tuo stile di vita, ho qualche consiglio da darti. 

La prima cosa da fare è capire quale sia la tua alimentazione, le tue abitudini quotidiane, se svolgi regolare esercizio esercizio, se fumi ecc… in parole povere, fare un’anamnesi accurata.

Il tuo medico oltre a raccomandarti di tenere uno stile di vita sano, potrebbe consigliarti di assumere un farmaco per abbassare il colesterolo, ma sappiamo bene ormai, che l’alimentazione e l’esercizio fisico possono ridurre velocemente il colesterolo così da evitare l’assunzione di un farmaco che ha effetti collaterali noti e dimostrati.

In alcuni casi però, resta chiaro, è assolutamente necessaria l’assunzione del farmaco associata al cambiamento nello stile di vita; le informazioni che troverete non intendono sostituirsi al parere del vostro medico, sono solo a scopo informativo e ogni caso deve essere valutato attentamente.

Come abbassare il colesterolo con la dieta

Per aiutarti a ridurre e mantenere i livelli di lipidi plasmatici nella norma, ti suggerisco di pensare subito alla tua dieta.

I primi consigli che ti posso dare sono:

 

  • riduci al massimo l’assunzione di cibi che siano ricchi di colesterolo, grassi saturi e grassi trans
  • scegli fonti di proteine magre, come il pollo biologico, il pesce pescato e i legumi
  • le fibre! Mangia una grande varietà di cibi ricchi di fibra, verdura fibrosa, frutta e cereali integrali
  • evita le fritture, preferendo sempre cotture più sane, come la cottura al vapore, alla piastra o alla griglia, aggiungendo l’olio a crudo
  • evita i fast food come la peste

Alcuni dei cibi comuni più ricchi di colesterolo, grassi saturi o trans sono:

  1.  carne rossa, interiora di animali e prodotti caseari interi
  2. alimenti industriali prodotti con olio o burro di cocco e/o grasso di palma (sul burro di cocco scriverò altro, perchè è un grasso davvero prezioso!)
  3. cibi fritti, come patatine, anelli di cipolla, cotolette ecc..
  4. alcuni prodotti da forno come biscotti, merendine e dolcetti

Se prendi la buona abitudine di cibarti con alimenti ricchi di acidi grassi della serie omega 3 oltre ad abbassare il colesterolo, migliorerai anche i livelli di colesterolo LDL.  

Per esempio, salmone selvaggio, sgombro, aringhe e sardine sono ottime fonti di omega-3. Ma anche la frutta a guscio come mandorle, noci, avocado, noci brasiliane ecc.

abbassare il colesterolo

Come abbassare il colesterolo naturalmente

In alcuni casi, è possibile ridurre i livelli di colesterolo senza l’utilizzo di farmaci. Una dieta personalizzata, esercizio fisico regolare e l’utilizzo di specifici fitoestratti possono darti straordinari risultati senza gli spiacevoli effetti collaterali delle “statine” (classe di farmaci ipocolesterolemizzanti).
 

I principali rimedi naturali che consiglio nei miei percorsi dietetici sono:

  • berberis aristata (berberina)
  • estratto della mela annurca
  • fitosteroli e fitostanoli in genere
  • aglio
  • riso rosso fermentato titolato in monakolina k 
  • astragalo 
  •  maitake (Grifola Frondosa) e shiitake (Lentinula Edoses), due funghi medicinali dalle straordinarie proprietà ipolipemizzanti e ipocolesterolemizzanti

Ridordo che i fitocomposti possono portare beneficio, ma anche interagire con eventuali terapie farmacologiche assunte, quindi è sempre bene parlarne con il proprio medico.

 

come abbassare il colesterolo

Controlla il tuo colesterolo

Il colesterolo alto, i trigliceridi e il colesterolo LDL se non trattati possono provocare gravi problemi di salute come infarto, ictus, arteriosclerosi; pertanto è bene iniziare da subito a cambiare il proprio stile di vita, perchè a meno che non vi sia una predisposizione genetica, alterati livelli di lipidi ematici sono causati dalla nostra alimentazione e dalla sedentarietà!
 

Fare un check up di controllo per tenere monitorati i livelli di colesterolo totale, colesterolo LDL, HDL e trigliceridi è doveroso, soprattutto se recentemente abbiamo riscontrato valori fuori dai range di riferimento.

Ma una volta verificato che i parametri sono alterati che fare?

Inizia parlandone con il tuo medico, ti saprà consigliare per il meglio!

Se necessiti di migliorare la tua alimentazione e cambiare il tuo stile di vita, magari con un percorso che comprenda dieta, attività fisica e integrazione nutraceutica mirata, contattami e sarò lieto di aiutarti!

 

Buona settimana a basso apporto di colesterolo!

nutrizionista treviso

dott. Guido Ambria 

Biologo Nutrizionista Treviso, Villorba, Conegliano, Paese e Mogliano Veneto

Per maggiori informazioni o prenotare un appuntamento compila il form qui sotto

MODULO DI CONTATTO
CHIAMA ORA!
Close Panel