Come abbassare il colesterolo velocemente

Come abbassare il colesterolo velocemente

Hai il colesterolo alto e stai cercando un modo per abbassarlo?
Beh, quello che qualunque medico ti direbbe è di cambiare innanzitutto il tuo stile di vita.  

La prima cosa importante è capire quale sia la tua alimentazione, le tue abitudini quotidiane, se svolgi regolare esercizio esercizio, se fumi ecc…in altre parole bisogna fare un’anamnesi accurata.

Oltre a raccomandare uno stile di vita sano, il medico potrebbe consigliarti di assumere un farmaco. Anche l’alimentazione e l’esercizio fisico giocano un ruolo fondamentale e possono ridurre velocemente il colesterolo, evitando l’assunzione di farmaci che potrebbero avere effetti collaterali.

In alcuni casi però, è bene chiarire, è assolutamente necessaria l’assunzione del farmaco, associata al cambiamento nello stile di vita. 

Attenzione: ricorda che le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituirsi al parere del medico e sono solo a scopo informativo. La regola è sempre la stessa: ogni caso deve essere valutato attentamente.

Come abbassare il colesterolo con la dieta

Per aiutarti a ridurre e mantenere i livelli di lipidi nella norma, ti suggerisco di pensare subito alla tua dieta.

I miei primi consigli sono:

  1. riduci al massimo l’assunzione di cibi che siano ricchi di colesterolo, grassi saturi e grassi trans;
  2. scegli fonti di proteine magre, come il pollo biologico, il pesce pescato e i legumi;
  3. mangia una grande varietà di cibi ricchi di fibra, verdura fibrosa, frutta (albicocche) e cereali integrali;
  4. evita le fritture, preferendo sempre cotture più sane, come la cottura al vapore, alla piastra o alla griglia, aggiungendo l’olio a crudo;
  5. evita i fast food

Alcuni dei cibi comuni più ricchi di colesterolo, grassi saturi o trans sono:

  • Carne rossa, interiora di animali e prodotti caseari interi;
  • Alimenti industriali prodotti con olio o burro di cocco e/o grasso di palma 
  • Cibi fritti, come patatine, anelli di cipolla, cotolette ecc.
  • Alcuni prodotti da forno come biscotti, merendine e dolcetti.

Una buona abitudine è quella di mangiare alimenti ricchi di acidi grassi della serie omega-3. Oltre ad abbassare il colesterolo, migliorerai anche i livelli di colesterolo LDL.

Alcuni esempi di cibi ricchi di omega-3:

  • salmone selvaggio
  • sgombro
  • aringhe e sardine
  • frutta a guscio (mandorle, noci, avocado ecc.)

Come abbassare il colesterolo naturalmente

In alcuni casi è possibile ridurre i livelli di colesterolo senza l’utilizzo di farmaci. Una dieta personalizzata, esercizio fisico regolare e l’utilizzo di specifici fitoestratti possono dare straordinari risultati.

I principali rimedi naturali che consiglio nei miei percorsi dietetici sono:

  • Berberis aristata (berberina)
  • Estratto della mela annurca
  • Fitosteroli e fitostanoli 
  • Aglio
  • Riso rosso fermentato titolato in monakolina k 
  • Astragalo
  • Maitake (Grifola Frondosa) e Shiitake (Lentinula Edoses), due funghi medicinali dalle straordinarie proprietà ipolipemizzanti e ipocolesterolemizzanti

Attenzione: i fitocomposti possono portare beneficio, ma anche interagire con eventuali terapie farmacologiche assunte, quindi è sempre bene rivolgersi al proprio medico.

Perché è importante controllare il tuo colesterolo

Il colesterolo alto, i trigliceridi e il colesterolo LDL, se non trattati, possono provocare gravi problemi di salute come infarto, ictus, arteriosclerosi.

A meno che non vi sia una predisposizione genetica, alterati livelli di lipidi ematici sono causati dalla nostra alimentazione e dalla sedentarietà. Quindi è bene iniziare da subito a cambiare il proprio stile di vita

Di fondamentale importanza è il controllo. Fare un check up di controllo per tenere monitorati i livelli di colesterolo totale, colesterolo LDL, HDL e trigliceridi è doveroso, soprattutto se recentemente abbiamo riscontrato valori fuori dai range di riferimento.

Infine ricorda che è sempre raccomandato rivolgersi ad un medico che saprà consigliarti al meglio. Se hai necessità di migliorare la tua alimentazione e il tuo stile di vita nel complesso, con un percorso mirato che comprenda dieta e attività fisica, contattami e sarò lieto di aiutarti. 

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Dott. Guido Ambria
Dott. Guido Ambria

Biologo Nutrizionista e Farmacista. Sono specializzato in disturbi intestinali, microbiota, intolleranze alimentari e dieta chetogenica. Appassionato di Sport , mi occupo anche di Nutrizione per sportivi.

Tutti gli articoli
Per prenotare una consulenza nutrizionale o una visita